Body shaming

 

1️⃣ Il body shaming è una forma di bullismo che consiste nella derisione del corpo o dell’aspetto fisico di una persona.

2️⃣ L’espressione inglese è composta da “body”, corpo, e “shaming”, l’atto di far vergognare o deridere qualcuno.

3️⃣ È un fenomeno che avviene in famiglia, a scuola, sul luogo di lavoro, ma anche sul web e sui social network.

4️⃣ Può capitare che lo si faccia involontariamente, tramite giudizi apparentemente innocui, non pensando però allo stato d’animo della persona e alimentando allo stesso tempo l’idea che le persone dovrebbero essere giudicate in base al proprio aspetto fisico.

Ma ricordati: “All bodies are good bodies. Loving yourself is the best revolution” 💖


“Mi conosci? Mi conosci davvero? […] nulla di ciò che faccio rimane invisibile […] se indosso ciò che è comodo non sono una donna, se togliessi i veli sarei una troia anche. Anche se non hai mai visto il mio corpo lo giudichi ancora e mi giudichi per questo, perché? Facciamo ipotesi sulle persone in base alle loro dimensioni, decidiamo chi sono, decidiamo quanto valgono […] Chi decide cosa mi rende me stessa? […] Il mio valore si basa sulla tua percezione o sulla tua opinione su di me? NON È MIA RESPONSABILITÁ!”
🎬  https://youtu.be/ZlvfYmfefSI
Un video per riflettere: “Not my responsability” di Billie Eilish

“E così ho detto al mio corpo dolcemente, ‘Voglio essere tuo amico’. Lui ha fatto un grande respiro e mi ha risposto: ‘È tutta la mia vita che aspetto questo momento’ “— Nayyirah Waheed

❣️ Può darsi che abbiamo imparato o che ci abbiano insegnato a odiare parti del nostro corpo o a sentirci fisicamente inadeguati, ma abbiamo il potere di disimpararlo, volendoci bene.

❣️ Ricorda: non accettare commenti su cosa dovresti cambiare del tuo corpo, da amici, famiglia o compagni. Stabilisci dei confini. Non chiedere scusa per il tuo corpo.

❣️ Sei bell* così come sei. Abbraccia te stess*, letteralmente, balla, sentiti a tuo agio con il tuo corpo, con te stess*, amati!


🙄 Come faccio a capire chi sono?

🙄 Body shaming: cosa posso fare? Come affrontare la body shaming e migliorare la fiducia in sé stessi ❤️

👉🏻 Pensieri positivi: ricordati che sei una persona bellissima così come sei. Prova a dirtelo anche ad alta voce (le parole hanno un grande potere).

👉🏻 Guardati allo specchio e dì ad alta voce le parti del tuo corpo o del viso che ti piacciono e perché. Sii gentile con te stess*

👉🏻 Quando riaffiorano i pensieri negativi, accoglili, ma riconoscili come tali, come semplici pensieri, non come la verità. Non giudicarti, dai spazio al flusso di pensieri.

👉🏻 Se sono i social media a non farti stare bene, prenditi una pausa. Smetti di seguire account che non ti fanno sentire bene con te stess* o amici i cui contenuti risvegliano in te pensieri negativi.

👉🏻 Ricordati che tutte le tue emozioni sono sempre valide ed è normale sentirsi scossi da commenti offensivi. Va bene provare queste emozioni, ma se è quello che senti ci puoi anche lavorare sopra.

👉🏻 Chiedi aiuto se le emozioni o pensieri riguardo al body shaming diventano ricorrenti o non sai come affrontarli. Se vuoi scrivi in chat sulla app Youngle del TRA-di-NOI Youngle Trento, saremo lì ad ascoltarti!

👉🏻 Non dimenticarti di ripeterti “Mi voglio bene!” quando ne senti il bisogno.


 

Body shaming

Lascia un commento