Alla ricerca della propria identità

 

🌻 Chi sei tu? Come ti definiresti in poche parole? 🌻

Se ti chiedessi di descriverti, utilizzando qualche aggettivo, come risponderesti?

Sorridi e accenni un balbettio (prima fase di imbarazzo).

Provi a guardarti dentro, cerchi tutte le possibili risposte sincere da dare che non siano banali, ti armi di coraggio e accenni qualcosa (seconda fase di imbarazzo).

Potresti a questo punto essere soddisfatto della tua risposta, ma ti sembrerà incompleta, superficiale, se non addirittura poco simile a te.

Già, non è per nulla facile descriversi con poche parole… in fondo pochi aggettivi sono abbastanza per rappresentarci? Ma soprattutto, abbiamo bene in mente la nostra identità? Chi siamo?


🤔 Come faccio a capire chi sono?

Eh, domanda da un milione di dollari! 😆

Nessuno ha la vera risposta a questa domanda, non c’è santone, guru e compagnia bella che tenga! Però, non credo che per il solo fatto di non poter dare una soluzione bell’e pronta allora non si possano dare quantomeno delle indicazioni.

L’identità è quello spazio che si crea quando chi sei, chi vorresti essere e quello che gli altri pensano di te dialogano.

Non deve accadere in un momento, anzi! È un percorso che andrà avanti per la vita ma è giusto ed efficiente che sia così.


💡 Ecco 13 domande per riflettere su di te

Prendi carta e penna e prova rispondere!

1️⃣ Quali sono i tuoi valori?
2️⃣ Quali sono i tuoi punti di forza?
3️⃣ Come superi gli ostacoli che bloccano gli altri?
4️⃣ Quali sono le tue competenze?
5️⃣ Quali sono le tue passioni?
6️⃣ Quali sono le tue storie?
7️⃣ Quali sono i tuoi sogni?
8️⃣ Quali sono le tue abitudini?
9️⃣ Le tue abitudini sono allineate con i tuoi sogni?
1️⃣0️⃣ In che modo tieni allineate abitudini e sogni?
1️⃣1️⃣ Qual è la combinazione di competenze, passioni, storie, sogni e abitudini che tu hai e gli altri no e non ti possono copiare facilmente?
1️⃣2️⃣ Se potessi fare tutto il giorno una cosa, cosa faresti?
1️⃣3️⃣ Qual è la tua eredità?


🙄 Come faccio a capire chi sono?

Per non essere solo un cespuglio 🌿

👉🏻 viaggia
👉🏻 esci dalla tua comfort zone
👉🏻 prova nuove esperienze
👉🏻 osa
👉🏻 fermati e ascoltati
👉🏻 datti tempo
👉🏻 confrontati con qualcuno a te caro

👉🏻 se vuoi parlare di questo argomento con un altro giovane come te, puoi sempre chattare in anonimo sulla app di Youngle con un volontario/a del TRA-di-NOI Youngle Trento

“Nel mondo, vivo sempre insieme ai miei capelli… Quando perdo il senso e non mi sento niente, io chiedo ai miei capelli di darmi la conferma che esisto e rappresento qualcosa per gli altri di unico, vivo, vero e sincero. Malgrado questa pietosa impennata di orgoglio, io tento ogni giorno che vivo di essere un uomo e non un cespuglio” – Capelli di Niccolò Fabi

Ascoltala qui: https://youtu.be/3G8SJcWmGbs


Alla ricerca della propria identità: “Chi sono?”

Lascia un commento